You are hereIl Carnevale dei Matti a Bormio

Il Carnevale dei Matti a Bormio


By Anonimo - Posted on 11 February 2013

Versione stampabileVersione stampabileInvia a un amicoInvia a un amico
Un antico carnevale, dove il potere è rovesciato
Tipologia: 
un giorno
Periodo consigliato: 
La domenica del Carnevale Romano
Scheda breve viaggio: 

Il Carneval di Mat è un'antichissima tradizione risalente al Quattrocento. Dal giorno di Sant’Antonio abate e per una settimana intera i mat (giovani del paese) prendono il potere in paese e sotto il Kuerc incoronano il Podestà dei Mat. Il bormino prescelto non poteva rifiutare l'incarico divenendo il Monarca dei Matti, in tal modo veniva condotto a Palazzo spodestando il vero Podestà del Contado. Per sette giorni egli deteneva il potere che gli permetteva di avere illimitata giurisdizione. E passava a raccogliere denari per le vie e le abitazioni dei privati che loro malgrado finanziavano le gozzoviglie dei mat del carnevale. Il Podestà dei Mat in questa settimana attraverso un discorso "metteva in Piazza" tutti gli scomodi segreti e gli avvenimenti accaduti durante l'anno. La goliardica settimana terminava ai piedi del Kuerc, ove veniva allestita dagli arlecchini, aiutanti e difensori del Podestà, una grossa polentata a cui partecipavano i poveri del paese. Al termine di questa settimana il Podestà dei Mat perdeva i propri poteri e quasi sempre si riduceva in miseria.

Inoltre Bormio è una cittadina molto antica, con monumenti molto interessanti, che merita una visita.

Info per email: 
camminalento@fastwebnet.it
AllegatoDimensione
programma massima Bormio.pdf134.45 KB

In partenza

I prossimi viaggi di Camminalento!