You are hereVenezia, il vetro e la pittura

Venezia, il vetro e la pittura


By Anonimo - Posted on 09 January 2020

Versione stampabileVersione stampabileInvia a un amicoInvia a un amico
Un fine settimana per conoscere l'arte vetraria e la maggior collezione di dipinti su Venezia, città suggestiva e fantastica.
Data: 
Sab, 21/03/2020 - Dom, 22/03/2020
Tipologia: 
weekend
Costo: 
195 euro
Acconto: 
si
Data limite iscrizioni: 
Dom, 01/03/2020
Info per email: 
info@camminalento.com
Scheda breve viaggio: 

Secondo un’antica leggenda il vetro nacque sulle rive sabbiose di un fiume in Siria da qui il vetro si diffuse nei Balcani e in Europa con la nuova tecnica della soffiatura. Noi visiteremo una vetreria con mastri vetrai in attività nel fare oggetti d’arte. Il giorno successivo visiteremo le Gallerie dell'Accademia, museo che raccoglie la migliore collezione di arte veneziana e veneta, soprattutto legata ai dipinti del periodo che va dal XIV al XVIII secolo. Tra i maggiori artisti rappresentati figurano Tintoretto, Tiziano, Canaletto, Giorgione, Giovanni Bellini, Cima da Conegliano e Veronese. Un fine settimana in cui prevale sì la cultura, ma in ambiente, la laguna, ed una città, Venezia, che dire suggestivi è veramente poco.

AllegatoDimensione
Venezia dettagliato.pdf337.48 KB
Atre immagini: