You are here ASSEMBLEA ANNUALE Annullamento e avvertenze sui viaggi in partenza

ASSEMBLEA ANNUALE Annullamento e avvertenze sui viaggi in partenza


Versione stampabileVersione stampabileInvia a un amicoInvia a un amico

ATTENZIONE: questo post è stato scritto sabato 7 marzo. Nella notte tra sabato e domenica sono cambiate alcune direttive, cui Camminalento responsabilmente si adeguerà.

Data la situazione delle ordinanze in materia di salute pubblica, che in Lombardia e su tutto il territorio nazionale sono state prorogate, riteniamo cosa utile e necessaria rimandare completamente la nostra assemblea/festa.

 

Alcune indicazioni pratiche:

L'Assemblea verrà svolta in modo virtuale. Tutti i soci verranno contattati nelle prossime settimane via mail e verrà loro sottoposta la relazione sulle attività di Camminalento nell'anno 2019. I soci potranno poi confermare l'approvazione con una mail di risposta, evidenziando anche tutte le loro domande o eventuali criticità. I viaggi in programma avranno una valutazione volta per volta.

In considerazione del fatto che alcuni viaggi non sono proibiti dall'ordinanza, ma cercando di rispettare lo spirito dell'ordinanza che mira a ridurre gli spostamenti per contenere possibili contagi, valuteremo ogni volta, dialogando con voi l'opportunità o meno di annullare l'escursione.

 

Abbiamo discusso e riflettuto a lungo su questa situazione mai verificatasi in precedenza e che rischia di non fare partire alcune iniziative per qualche tempo. Là dove sono state anticipate delle spese (vedi ad esempio biglietti del treno e/o aerei) ci attiveremo il più possibile per ottenere un rimborso.

Ripetiamo che IN OGNI CASO CI TERREMO IN STRETTO CONTATTO CON GLI UTENTI ISCRITTI AD OGNI SINGOLA GITA PER UNA VALUTAZIONE CONDIVISA, anche se ci riserviamo l'ultima decisione, in quanto assunzione di atto di responsabilità della nostra associazione.

 

Vogliamo anche avvisarvi che riteniamo di modificare l'art. 6 del nostro Regolamento (riportato sul sito e al quale chiediamo per ogni gita la presa visione e l'accettazione) che attualmente recita:

ART. 6 – L’organizzazione si riserva la facoltà di annullare, modificare date e mete qualora cause di forza maggiore – condizioni meteorologiche, rischi ambientali o altro – non garantiscano la sicurezza dei partecipanti o il buon esito della gita. In caso di annullamento da parte dell’organizzazione le quote già versate saranno restituite.

Lo sostituiremmo con questo articolo (copia integrale del Regolamento verrà poi ripubblicata sul sito).

ART. 6 – L’organizzazione si riserva la facoltà di annullare, modificare date e mete qualora cause di forza maggiore – condizioni meteorologiche, rischi ambientali o altro – non garantiscano la sicurezza dei partecipanti o il buon esito della gita. In questi casi le quote già eventualmente versate saranno restituite, previa trattenuta delle quote anticipate dall'organizzazione e non rimborsabili.

 

Certi che capirete la imprevedibilità e la gravità della situazione, speriamo per tutti in tempi migliori.