You are hereBaìo, la rievocazione storica di Sampeyre (Cuneo)

Baìo, la rievocazione storica di Sampeyre (Cuneo)


By Anonimo - Posted on 11 February 2010

Versione stampabileVersione stampabileInvia a un amicoInvia a un amico
Ogni cinque anni si rievoca a Sampeyre in Valle Varaita la cacciata dei saraceni
Tipologia: 
weekend
Periodo consigliato: 
periodo coincidente con il Carnevale di rito romano, la prossima Baìo è attesa per il 2012.
Scheda breve viaggio: 

Sono molti i paesi alpini che ricordano la cacciata dei saraceni, ma la rievocazione più famosa è quella di Sampeyre, in Val Varaita, una delle vallate dove si parla occitano. Questa rievocazione si svolge ogni cinque anni, con la partecipazione di centinaia di uomini (la partecipazione delle donne non è ancora possibile) e con grande entusiasmo popolare.

La festa occupa attivamente il tempo ed i pensieri delle quattro frazioni di Sampeyre (Piasso, Roure, Calchesio e Villar) che si preparano ogni volta con attenzione e bravutra. La rievocazione ha tutta una serie di personaggi fissi, ognuno carico della sua simbologia. Le sfilate sono accompagnate da suonatori.

Nella giornata precedente alla sfilata si effettua una visita guidata ad alcuni paesini della valle e si conversa con gli organizzatori della rievocazione, in modo da poter godere appieno - sia pure da spettatori - la manifestazione del giorno successivo.

Info per email: 
camminalento@fastwebnet.it
AllegatoDimensione
programma_massima_Baìo.pdf67.77 KB

In partenza

I prossimi viaggi di Camminalento!