You are hereFirenze: la villa e il giardino Bardini

Firenze: la villa e il giardino Bardini


By Barbara - Posted on 29 September 2017

Versione stampabileVersione stampabileInvia a un amicoInvia a un amico
Tipologia: 
weekend
Scheda breve viaggio: 

Durante il nostro weekend visiteremo il sabato all’arrivo un museo unico nel suo genere in Italia: l’”Opificio delle pietre dure”, nato dalla fusione di due realtà diverse per storia, ma, nel tempo, divenute affini per scopi e finalità: la prima che risale direttamente ad una delle antiche manifatture artigianali e artistiche di epoca granducale a Firenze, istituito nel 1588 nell'ex-convento di San Niccolò dal granduca Ferdinando I de' Medici come manifattura di opere in pietre dure, la cosiddetta arte del "commesso fiorentino" con la quale si realizzano tuttora splendidi intarsi; la seconda risale infatti al 1932 quando la Soprintendenza delle Belle Arti di Firenze, fondò il primo laboratorio di restauro moderno d'Italia.
La domenica, raggiungeremo il Giardino Bardini, con una passeggiata a piedi nel centro della città. La storia di questo giardino è quella di una parte di Firenze: quattro ettari di bosco, giardino e orto-frutteto a contatto con le mura medievali della città, tra Costa San Giorgio e Borgo San Niccolò.

Info per email: 
camminalento@fastwebnet.it
AllegatoDimensione
programma di massima Firenze.pdf198.43 KB

In partenza

I prossimi viaggi di Camminalento!