You are hereLa Scarzuola, la città ideale di Tomaso Buzzi, Montegabbione (TR) e Cortona (AR).

La Scarzuola, la città ideale di Tomaso Buzzi, Montegabbione (TR) e Cortona (AR).


By Barbara - Posted on 12 October 2017

Versione stampabileVersione stampabileInvia a un amicoInvia a un amico
Tipologia: 
weekend
Scheda breve viaggio: 

Nel cuore dell’Italia, al confine fra Umbria e Lazio, sorge uno dei luoghi più fantastici ed incredibili, che racchiude in sé una storia quasi millenaria e gli edifici realizzati da una delle menti più immaginifiche del ‘900. La Scarzuola trae il suo nome da una chiesetta di canne e fango che sarebbe stata eretta da San Francesco dove sarebbe sorto un convento. Passato fra le mani di diversi proprietari, la proprietà fu infine acquistata da Tomaso Buzzi, famoso architetto milanese, amico di Gio Ponti e realizzatore di numerose commesse per le più importanti famiglie dell’alta borghesia milanese. Qui, in mezzo al verde delle vallate decide di realizzare una sorta di città ideale, un teatro all’aperto le cui scene di pietra e mattoni sono costituite da fantastici e metafisici edifici ispirati alle architetture del manierismo e del barocco. Un mondo fantastico aperto sull’incanto del paesaggio umbro.Ci sposteremo poi nel sud della Toscana, andando verso Cortona, magnifica cittadina dove sosteremo per il pernottamento. La domenica sarà dedicata alla visita del celebre borgo prima di riprendere la strada di casa per rientrare a Milano in serata.

Info per email: 
camminalento@fastwebnet.it
AllegatoDimensione
programma di massima Scarzuola.pdf452.46 KB

In partenza

I prossimi viaggi di Camminalento!